Da Treporti a Burano e Torcello
 

Una gita di un giorno a Burano e Torcello, due isole situate nella laguna veneta, è un’esperienza indimenticabile per chi ama la bellezza della laguna e l’arte. Partendo da Treporti, ci sono diverse opzioni per raggiungere le isole, ti consiglio di leggere questo articolo su come raggiungere Cavallino-Treporti, arrivati a Treporti è possibile parcheggiare la macchina in un parcheggio a pagamento, così da poter lasciare l’auto in sicurezza durante la nostra escursione.

Con Cavallino alle spalle, ci siamo diretti verso l’imbarcadero di Treporti per prendere il traghetto che ci avrebbe portato a Burano. La compagnia ACTV effettua il servizio da Treporti a Burano con il vaporetto o motonave, con partenze frequenti durante tutto il giorno ogni 15 minuti. Il viaggio in traghetto dura circa 30 minuti e ci ha permesso di ammirare la bellezza della laguna, puoi sentire il profumo della laguna se decidi di rimanere fuori durante il tragitto in vaporetto, con i suoi canali e le isole che la circondano.

Ti consiglio di prendere il biglietto in anticipo che ha un costo di € 9,50 a tratta a persona, ci ha fatto risparmiare la coda per acquistarlo.

N.B Vai alla sezione biglietti a tempo e clicca il bottone seleziona e ti da due possibilità, scegli quella che fa al caso tuo.

Indice dei contenuti

Burano

Casa colorata di Burano

Finalmente siamo arrivati a Burano! Appena scesi dal traghetto, ci siamo subito accorti dei coloratissimi edifici delle case dei pescatori, ognuno con un colore diverso. L’isola è famosa per la sua tessitura di merletti, un’arte antica ancora praticata da molte donne locali. Abbiamo deciso di iniziare la nostra esplorazione dell’isola a piedi, camminando lungo le strette strade del centro storico, ammirando i colori vivaci delle case e i merletti esposti nei negozi.

Abbiamo scoperto che la tradizione vuole che le case fossero dipinte in colori vivaci perché i pescatori potessero riconoscere la propria casa da lontano, anche in condizioni di scarsa visibilità quando durante l’inverno c’è la nebbia.

Per gli amanti della storia e dell’arte, abbiamo visitato la Chiesa di San Martino, che ospita una serie di dipinti del pittore veneziano Gian Battista Tiepolo, come il dipinto la “Crocifissione” è stato emozionante vedere questa grande opera. La chiesa ospita anche un organo del 18° secolo e una serie di statue di santi. La chiesa è aperta al pubblico e offre un’esperienza unica per ammirare l’arte e l’architettura dell’epoca.

Orario di apertura:
Da lunedì a domenica: 8.00-12.00; 15.00-18.00
Ingresso libero

È stata un’esperienza emozionante vedere da vicino le opere di un artista così famoso. Per gli amanti della cucina locale, abbiamo assaporato i piatti tipici dell’isola, come il bussolà (biscotto) e il risotto alla buranella (con le vongole), accompagnati da un bicchiere di vino locale. Era tutto delizioso!

Per chi vuole godersi un po’ di pace e tranquillità, abbiamo fatto una passeggiata lungo le rive dove le barche dei “buranelli” sono tutte colorate, una passeggiata che offre una vista mozzafiato sulla laguna, abbiamo potuto ammirare i pescatori che lavoravano alle loro reti da pesca.

In generale, Burano è un’isola perfetta per trascorrere una giornata all’aria aperta, immersi nella bellezza della natura e nell’arte. Con i suoi colori vivaci, la laguna e la sua cucina deliziosa, questa escursione di un giorno è stata un’esperienza indimenticabile. Una delle domande che potresti porti: Quanto tempo ci vuole per visitare Burano ? Possiamo dirti che in 2/3 ore riesci a visitarla abbastanza bene senza fretta.

Torcello

Cattedrale di Santa Maria Assunta – Torcello

Per completare la giornata, abbiamo deciso di fare una breve escursione anche a Torcello. Torcello è un’altra isola della laguna veneta, situata a pochi minuti di traghetto da Burano. È famosa per la sua Cattedrale di Santa Maria Assunta, risalente al VI secolo, che ospita alcune importanti opere d’arte tra cui mosaici bizantini.

Abbiamo deciso di dedicare un po’ del nostro tempo per visitare la cattedrale e ammirare la bellezza dei mosaici. Abbiamo anche passeggiato lungo le strade dell’isola, scoprendo i resti dell’antica città romana e godendo della pace e tranquillità dell’isola.

In generale, l’escursione a Torcello è stata un’ottima aggiunta alla nostra giornata a Burano. Ci ha permesso di vedere un’altra faccia della laguna veneta e di apprezzare la storia e l’arte di queste isole. Consigliamo a chiunque di fare una visita a Torcello per completare la propria giornata a Burano.

Scopri le meraviglie di Cavallino-Treporti Iscriviti !!

Rimani aggiornato sulla località di Cavallino-Treporti

Conclusioni

Prima di riprendere il traghetto per tornare a Treporti, abbiamo deciso di fare alcune ultime foto ricordo, per poter portare con noi un po’ di quella bellezza per sempre. E’ stata una giornata intensa e piena di emozioni, un’avventura che consigliamo di fare a chiunque voglia vivere un’esperienza unica partendo da Cavallino-Treporti in giornata.

Se invece volete prendervi qualche giorno per scoprire Cavallino-Treporti e volete pernottare a Treporti per essere vicini all’imbarcadero per le isole di Burano e Torcello queste sono le strutture che posso consigliarvi.

Villa Sacchetta Distanza dall’imbarcadero di Treporti 4,1 Km

Antica Dogana Si trova all’imbarcadero di Treporti